Info Servizi CGIL n. 1 2015 - page 7

DATI PERSONALI
д
д
Documento d’identità valido.
д
д
Tessera sanitaria del dichiarante, del coniuge e dei familiari a carico.
д
д
Dichiarazione dei redditi - Mod. 730 o Unico dell’anno precedente.
д
д
Per gli iscritti tessera d’iscrizione 2015 per beneficiare delle tariffe agevolate.
д
д
Dati completi del sostituto d’imposta attuale. Se nel 2015 è diverso da quello del 2014: denomi-
nazione, codice fiscale, indirizzo, telefono, fax, e-mail.
TERRENI E FABBRICATI
д
д
Fabbricati o terreni acquistati/venduti/donati/ereditati nel 2014 : atto d’acquisto o vendita
dell’immobile, atto di successione/donazione e volture, atti di espropri avvenuti nel 2014.
д
д
Variazioni sugli immobili nel 2014 : visura catastale aggiornata degli immobili o terreni, notifiche
dell’agenzia del territorio.
д
д
Terreni area edificabile : valore dell’area fabbricabile al 01/01/2015 da richiedere al Comune
(utile per il calcolo dell’IMU).
д
д
Immobili affittati (proprietario) : importo dell’affitto e contratto di affitto registrato; se opzione ce-
dolare secca : raccomandata all’inquilino, acconti versati, F23 o F24 ELIDE annualità successive
proroghe/rinnovi, mod. SIRIA, mod. 69 – RLI.
д
д
Immobili affittati (inquilino) : contratto di affitto con estremi di registrazione.
д
д
Per i nuovi utenti : tutti i dati degli immobili posseduti nel 2014 (visura catastale).
REDDITI 2014
д
д
Modello CU 2015 redditi 2014 riferito a : pensione, lavoro dipendente, cassa integrazione, disoc-
cupazione, mobilità, malattia, infortuni, maternità, co.co.pro., ecc.
д
д
Modello CU 2015 redditi 2014 riferito a redditi di lavoro autonomo o commerciale occasionale.
д
д
Assegno di mantenimento dell’ex-coniuge.
д
д
Altri redditi : pensioni estere, diritti d’autore, certificazione relativa agli utili e ai redditi di capitale,
associazione in partecipazione, borse di studio, compensi per cariche e funzioni pubbliche.
д
д
CUD di lavoro dipendente 2013 per verifica requisito reddituale per imposta sostitutiva del 10%
su incrementi di produttività.
SPESE 2014 DETRAIBILI DALL’IRPEF
д
д
Mediche: ricevute fiscali, fatture, ticket, prescrizioni mediche, scontrini farmacia
д
д
Per i dispositivi medici quali ad esempio occhiali da vista, lenti a contatto, apparecchi per aero-
sol, misurazione pressione, ecc. è necessaria la marcatura CE (es. indicazione posta dal vendito-
re nella fattura o scontrino, foglio illustrativo, confezionamento esterno, ecc)
д
д
Spese per l’integrazione e l’autosufficienza di portatori di handicap: fatture, ricevute fiscali e
certificazione medica attestante l’handicap
д
д
Assicurazione vita, infortuni, invalidità e non autosufficienza : contratto e quietanze di pagamen-
to.
д
д
Istruzione: pagamenti per corsi di scuola secondaria, universitaria, di specializzazione univer-
sitari
д
д
Funebri: fatture delle spese sostenute per il decesso dei familiari indicati nell’art. 433 del codice
civile e di affidati e affiliati
д
д
Addetti all’assistenza personale: documentazione spese sostenute e certificato medico che atte-
sti la non autosufficienza. La detrazione spetta anche per i familiari non a carico
д
д
Attività sportive per ragazzi di età compresa tra i 5 e 18 anni: fattura o ricevuta di pagamento
д
д
Intermediazione immobiliare per l’acquisto dell’immobile da adibire ad abitazione principale:
fatture o ricevuta fiscale
д
д
Canoni di locazione sostenuti da studenti universitari fuori sede: copia del contratto di locazione
registrato intestato allo studente e ricevute di pagamento dei canoni di locazione
д
д
Asilo nido: ricevute di pagamento
д
д
Spese veterinarie: fatture, ricevute, scontrini farmacia
д
д
Erogazioni liberali a favore di Onlus, associazioni sportive dilettantistiche, partiti o movimenti po-
litici, istituti scolastici, associazioni di promozione sociale, associazioni delle attività culturali ed
artistiche, associazioni dello spettacolo, associazioni di mutuo soccorso: ricevuta del pagamento
(bancomat, carta di credito estratto conto del gestore , bollettino postale, assegni)
MUTUI
д
д
Mutuo per l’acquisto dell’abitazione principale: contratto acquisto, contratto mutuo, quietanza
pagamento interessi passivi, oneri accessori (costi di intermediazione, fattura notaio, atto mutuo
e acquisto, ecc.)
д
д
Mutuo per la costruzione/ristrutturazione dell’abitazione principale: contratto mutuo, quietanza
pagamenti interessi passivi, fatture e ricevute fiscali delle spese di costruzione/ristrutturazione,
abilitazioni amministrative necessarie, oneri accessori (costi di intermediazione, fattura notaio,
atto mutuo e acquisto, ecc.)
д
д
Altri mutui per l’acquisto di altri immobili (solo fino al 1992) o per interventi di ristrutturazione:
contratto acquisto, contratto di mutuo, quietanza pagamenti interessi passivi, fatture e ricevute
fiscali delle spese sostenute per la ristrutturazione.
д
д
Per tutti i mutui è necessaria l’autocertificazione attestante la sussistenza dei requisiti richiesti
(residenza entro i termini)
DETRAZIONI CANONI
DI LOCAZIONE
д
д
Inquilini in alloggi adibiti ad abitazione principale: copia del contratto di affitto registrato
д
д
Inquilini titolari di contratto a canone convenzionale in alloggi adibiti ad abitazione principale:
copia del contratto di affitto registrato in base
all’art. 2 comma 3 e art. 5 comma 2 della Legge
431/98
д
д
Inquilini che si trasferiscono per motivi di lavoro: copia del contratto di affitto registrato
д
д
Inquilini giovani tra 20 e 30 anni in alloggi adibiti ad abitazione principale: copia del contratto di
affitto registrato
д
д
Inquilini di alloggi sociali adibiti ad abitazione principale: protocollo di assegnazione dell'immobile
д
д
Copia della registrazione del rinnovo per i contratti scaduti
SPESE 2014 DEDUCIBILI DALL’IRPEF
A partire dal 2015 non sono più deducibili dall'IRPEF i versamenti
relativi al SSN di autoveicoli e motoveicoli.
д
д
Assegno periodico corrisposto all’ex coniuge: sentenza di separazione o divorzio, copia dei bo-
nifici o ricevute rilasciate dalla persona che ha ricevuto la somma, codice fiscale del percettore
dell’assegno
д
д
Contributi previdenziali: contributi previdenziali obbligatori o volontari, contributi per gli addetti
ai servizi domestici (colf/badanti); assicurazione Inail contro gli infortuni domestici. Per la dedu-
zione dei contributi per addetti ai servizi domestici e familiari: mav elettronico, ricevute di versa-
mento acquisto di buoni lavoro, voucher cartaceo, copia dei buoni lavoro consegnati al presta-
tore di lavoro domestico, copia comunicazione all’Inps dell’avvenuto utilizzo dei buoni lavoro per
il voucher telematico, dichiarazione sostitutiva di atto notorio che attesti che la documentazione
è relativa esclusivamente a prestazioni di lavoro domestico rese da addetti ai servizi domestici.
д
д
Erogazioni liberali a favore di istituzioni religiose: ricevute di versamento in conto corrente posta-
le o bonifici bancari e quietanze liberatorie consegnate dall’ente percettore delle offerte
д
д
Erogazioni liberali a favore di Ong o Onlus: ricevuta del pagamento (bancomat, carta di credito
con estratto del gestore, bollettino postale, assegni) oppure ricevuta rilasciata dalle Ong/Onlus
che attesti tale modalità di pagamento
д
д
Spese mediche e di assistenza per i portatori di handicap: fatture, ricevute fiscali e certificazione
medica attestante l’handicap
д
д
Pagamenti a consorzi di bonifica: ricevute di pagamento
д
д
Adozione di minori stranieri: certificazione dell’ente che cura la procedure di adozione
д
д
Versamenti per forme pensionistiche complementari o individuali: contratto e quietanze di pa-
gamento
RISTRUTTURAZIONI IMMOBILI
д
д
Per la detrazione delle spese sostenute per il recupero del patrimonio edilizio: ricevuta postale
della raccomandata trasmessa al Centro Operativo di Pescara di inizio lavoro (per interventi
prima del 14/05/2011), fatture, bonifici bancari o postali, dichiarazione del contribuente atte-
stante l’importo delle spese di ristrutturazione sostenute da ciascuno dei contitolari, copia della
concessione, autorizzazione o comunicazione di inizio lavori se prevista dalla legislazione vigen-
te, per le spese su interventi condominiali dichiarazione dell’Amministratore condominiale che
attesti di aver adempiuto a tutti gli obblighi previsti dalla legge e con indicazione della somma di
cui il contribuente può tenere conto ai fini della detrazione.
д
д
Acquisto box pertinenziale: oltre alla documentazione prevista per gli immobili di proprietà, cer-
tificazione dei costi di realizzazione del box/posto auto rilasciata dal costruttore
д
д
Acquisto di immobile ristrutturato: atto di acquisto nel quale risulti il diritto alla detrazione
д
д
Detrazione acquisto di mobili nuovi, elettrodomestici di classe energetica non inferiore ad A+
(spese sostenute dal 6 giugno 2013 fino al 31 dicembre 2014) per gli immobili ristrutturati: fat-
tura o scontrino parlante, bonifico bancario o postale (con causale del versamento, codice fiscale
del soggetto che ha ricevuto la spesa e codice fiscale o partita Iva del soggetto a favore del quale
il bonifico è effettuato, ricevuta di pagamento con carta di credito o carta di debito(bancomat,
carta prepagata).
ACQUISTO O COSTRUZIONE
DI ABITAZIONI DATE IN LOCAZIONE
д
д
Spese sostenute, fino ad un massimo di 300.000 euro da ripartire in 8 quote annuali, per l’acqui-
sto o la costruzione di immobili abitativi da destinare entro sei mesi dall’acquisto o dal termine
dei lavori di costruzione, alla locazione per una durata complessiva non inferiore a otto anni: atto
acquisto, mutuo, contratto di locazione, ricevute e quietanze di pagamento
RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
д
д
Su immobili di proprietà: fatture o ricevute fiscali delle spese sostenute per gli interventi, copia
del bonifico bancario o postale, asseverazione del tecnico abilitato o certificazione energetica,
д
д
Ricevuta di trasmissione all’Enea, eventuale scheda allegato E/F
д
д
Dal 2015, nel caso in cui i lavori di riqualificazione proseguano nell'anno successivo, non è più
necessario inviare apposita comunicazione all'Agenzia delle Entrate
д
д
Su immobili condominiali (parti comuni): oltre alla documentazione per immobili di proprietà,
copia delibera assembleare e della tabella millesimale della ripartizione delle spese
ALTRI DOCUMENTI
д
д
Attestazioni di versamento di acconti d’imposta IRPEF, cedolare secca e addizionale regionale e
comunale relativi all’anno d’imposta 2014, modelli F24 a zero con i quali sono stati compensati
crediti derivanti dall’ultima dichiarazione
д
д
Documentazione relativa alle rendite catastali (terreni - fabbricati), coloro che hanno ricevuto,
sempre nel 2014, in eredità immobili (terreni, fabbricati) o altro devono portare la denuncia di
successione o visura catastale aggiornata
д
д
Comunicazione dell’azienda relativa al mancato conguaglio del 730 : crediti non rimborsati o
debiti non trattenuti
д
д
Copia richiesta annullamento o riduzione degli acconti 2014 inviata al datore di lavoro o all’ente
pensionistico
д
д
Copia dell’Agenzia delle Entrate attestante importi a credito riconosciuti
Elenco documenti
1,2,3,4,5,6 8
Powered by FlippingBook