Info Servizi CGIL n. 1 2015 - page 2

IMPOSTE SUGLI IMMOBILI.
IMPOSTE SUGLI IMMOBILI.
AFFITTI: VANTAGGI FISCALI
• € 300 fino ad un reddito complessivo
di € 15.493,71
• € 150 se il reddito complessivo
è compreso tra € 15.493,71
e € 30.987,41.
Tutti
• € 495,80 fino ad un reddito
complessivo di € 15.493,71
• € 247,90 se il reddito complessivo
è compreso tra € 15.493,71
e € 30.987,41.
Tutti gli inquilini
con contratto
a canone concordato
• € 991,60 fino ad un reddito complessivo
di € 15.493,71
• € 495,80 se il reddito complessivo
è compreso tra € 15.493,71
e € 30.987,41
. La detrazione spetta
solo per i primi 3 anni.
Lavoratori dipendenti
che trasferiscono
la residenza nel comune
di lavoro o limitrofo
• € 991,60 fino ad un reddito complessivo
di € 15.493,71
La detrazione spetta solo per i primi 3 anni e
l'abitazione deve essere diversa da quella dei genitori .
Giovani di età
compresa fra
20 e 30 anni
• Il 19% dei canoni pagati fino ad una
detrazione massima di € 500,27.
Studenti
universitari
IMU
Imposta dovuta dai possessori
di fabbricati, aree edificabili e terreni
agricoli.
TARI
Tassa sul servizio di raccolta/
smaltimento dei rifiuti urbani dovuta
da chi possiede o detiene a qualsiasi
titolo locali o aree scoperte, adibiti
a qualunque uso e suscettibili di
produrre rifiuti urbani.
TASI
Tassa sui servizi comunali
indivisibili (illuminazione, strade ecc.)
dovuta da coloro che possiedono o
detengono a qualsiasi titolo fabbricati,
aree scoperte o edificabili a qualsiasi
uso destinati.
730/2015: LE DETRAZIONI
FAMIGLIA
Famiglia con almeno 4 figli a carico
Hai diritto ad una detrazione di
€ 1.200
.
Rette asilo nido (pubblici e privati)
Hai diritto ad una detrazione del
19%
su un importo massimo di € 632 per figlio.
Sport a livello dilettantistico
Detrazione del
19%
su una spesa massima
di € 210 per figlio (età tra i 5 e 18 anni).
Spese di istruzione
Hai diritto ad una detrazione del
19%
sulle
spese per istruzione secondaria, universitaria
o specializzazione, cosi come per canoni di
locazione per gli studenti universitari (anche se
sostenuti all’estero).
PERSONA
Riscatto anni di laurea
Hai diritto ad una deduzione
dal 23% al 43%
,
in base al reddito, per il riscatto dei tuoi anni di
laurea. Per le spese sostenute per un tuo familiare
a carico, spetta una detrazione del
19%
.
Spese funebri
Hai diritto ad una detrazione del
19%
per le
spese funebri sostenute per familiari, anche non
a carico, su un importo massimo di spesa di €
1.549 riferito a ciascun decesso.
Versamenti a ONLUS e partiti politici
Hai diritto ad una detrazione del
26%
sulle
erogazioni liberali a favore di
- Onlus su una spesa massima di € 2.065,83
- Partiti politici su una spesa tra € 30 e € 30.000
(Per i versamenti alle Onlus, in alternativa alla
detrazione, puoi beneficiare di una deduzione
dal
23% al 43%
su un importo massimo del 10% del tuo
reddito).
Spese assicurative
Hai diritto ad una detrazione del
19%
e sono
previsti due limiti di detraibilità:
- € 530: vita e infortuni stipulate ante 2001
- € 530: rischio morte o di invalidità permanente
- € 1.291,14: non autosufficienza nel compimento
degli atti della vita quotidiana
Assegni di mantenimento all’ex coniuge
Puoi avere una deduzione
dal 23% al 43%
in
base al reddito, sugli importi dell’assegno di
mantenimento versati all’ex coniuge.
Spese veterinarie
Detrazione del
19%
al netto della franchigia di €
129,11 e fino ad un limite massimo di € 387,37,
sulle spese sostenute per la cura di animali
legalmente detenuti (veterinario, farmaci, ecc.).
Spese per l’integrazione e l’autosufficienza
di portatori di handicap
Detrazione del
19%
sulle spese per facilitare
l’integrazione e l’autosufficienza dei portatori di
handicap (acquisto auto, sussidi informatici, ecc.).
Versamenti previdenziali e assistenziali
Puoi avere una deduzione
dal 23% al 43%
se hai
sostenuto spese per:
- Versamenti previdenziali e assistenziali a seguito
di disposizioni di legge
- I contributi versati a forme pensionistiche
complementari.
SALUTE
Spese sanitarie
Hai diritto ad una detrazione del
19%
, al netto
della franchigia di € 129,11 su ticket, farmaci, spese
mediche generiche/specialiste o chirurgiche.
I dispositivi medici (compresi gli occhiali) devono
essere accompagnati da dichiarazione di conformità CE.
CASA
Acquisto prima casa tramite intermediari
Puoi detrarre il
19%
su una spesa massima di
€ 1.000 se ti sei servito di un’agenzia immobiliare.
Mutui
Puoi detrarre il
19%
sugli interessi passivi pagati
fino a un massimo di € 4.000 per l'acquisto e fino
a € 2.582 per costruzione o ristrutturazione.
Affitti, ristrutturazioni, recupero edilizio
e interventi volti al risparmio energetico
Vedi box dedicati a fondo pagina
Con il 730 riesci a
recuperare
molte delle spese che hai sostenuto durante l’anno: spese mediche, sport, mutui, affitto e molto altro.
SPECIALE DETRAZIONI.
Gli inquilini di un immobile hanno diritto a diversi tipi
di detrazione a seconda del reddito percepito.
Confermate anche per il 2015 le
aliquote dell'imposta "una e trina"
denominata
IUC.
Cambiano
però le regole per determinare
l'esenzione dei terreni agricoli
ricedenti in aree montane con
parametri che sono ancora in via
di definizione
.
LE SCADENZE:
IMU
e
TASI
: 1
a
rata entro il 16 giugno,
2
a
rata entro il 16 dicembre a cura del
contribuente.
TARI
: almeno due rate a scadenza
semestrale i cui termini sono stabiliti da
ciascun Comune.
Inquilini di
"alloggi sociali"
adibiti ad
abitazione
principale
€ 900
fino ad un reddito
complessivo
di € 15.493,71
€ 450
s
e il reddito
complessivo
è compreso tra
€ 15.493,71
e € 30.987,41
NOVITÀ
1 3,4,5,6,7,8
Powered by FlippingBook